Faq

A quali soggetti si rivolge l’Associazione?
L’Associazione di Categoria si rivolge principalmente a due tipologie si soggetti:

  • i Professionisti: Energy Manager, Geometri, Ingegneri, Architetti, Periti Tecnici ed Esperti in integrazione sistemica;
  • i Soggetti Imprenditoriali: Aziende edili, Termotecnici, Gestori Calore, Termoidraulici, amministratori di immobili, anche per conto e nell’interesse dei condomini gestiti, società di Facility Management, Asset Management ed integratori di sistemi e Società di integrazione sistemica.

Perché l’Associazione?
La nuova normativa in materia di mediazione creditizia e di agenti in attività finanziaria ha portato H&D Finance S.r.l. all’adeguamento del proprio business attraverso la costituzione di un’Associazione di Categoria con:

  • Le imprese proprie clienti
  • Gli amministratori di condominio
  • I professionisti

Perché diventare un associato?
L’Associazione permette ai propri associati di:

  • Operare nel pieno rispetto delle nuove regole.
  • Condurre le proprie attività di ricerca, comunicazione, convegni, convenzioni, etc. affermandosi sul mercato con un ruolo più “istituzionale”.

L’Associazione è infatti il veicolo di carattere istituzionale che, tra le altre attività di supporto, stipulerà convenzioni con le Banche finalizzate a favorire l’accesso al credito dei propri associati attraverso una Società di Servizi come previsto dalla nuova normativa.

Cosa fa l’Associazione?
Le attività distintive svolte dall’Associazione si possono riassumere nelle seguenti:

  • la formazione professionale, tecnica e sindacale degli imprenditori e degli aspiranti
  • l’assistenza e la consulenza tecnico-finanziaria, nonché la fornitura di servizi d’informazione
  • la stipulazione di contratti integrativi o di accordi sindacali territoriali.

Come ci si associa?
Per associarsi all’Associazione di Categoria H&D è sufficiente compilare il modulo di adesione presentato dai nostri Gestori attivi sul territorio a chiunque ne abbia interesse e versare la quota associativa prevista.

Quali sono i punti di forza dell’Associazione?

  • competenze tecniche, professionali e organizzative;
  • efficacie approccio professionale;
  • sostegno tecnico all’amministratore basato sull’analisi energetica dell’investimento finalizzata a far sorgere l’esigenza di un intervento riqualificante;
  • supporto in assemblea condominiale per la delibera dell’investimento;
  • verifica dell’amministratore;
  • pre-selezione delle richieste di finanziamento;
  • importanti contatti e conoscenze nel settore che si estrinsecano anche attraverso una “rete di imprese” tra le principali del settore;
  • rete di n° 60 Gestori H&D sul territorio con una potenzialità acquisitiva cadauno dichiarata di n° 20 – “pratiche” di finanziamento al mese pari a ca. € 2 Mln;
  • disponibilità di H&D di supportare la nostra rete in incontri formativi dedicati e propedeutici al lancio dell’iniziativa.